venerdì 3 luglio 2020

MOTO GUZZI 1000 FOREVER


L'obiettivo di questo progetto è quello di realizzare nel 2020 una Special sportiva utilizzando però esclusivamente tecniche costruttive e materiali assolutamente reperibili nei primissimi anni 80, periodo in cui la moto "base" ( una MOTO GUZZI Le Mans III) poteva essere normalmente acquistata in concessionaria.
Niente fibra di carbonio, sofisticati pezzi CNC o sospensioni "strane"!
Tutta sana e tradizionalissima tecnica Italiana, vestita nel più puro stile racing tipico delle moto..Italiane, con serbatoio,fianchetti e codino in alluminio realizzati dai maestri battilastra..Italiani!
Una Forever Bike, la trasposizione reale della descrizione della moto sportiva fatta da un appassionato, dove qualsiasi aggiunta sarebbe di troppo  e dove nulla si può ...togliere.
 Una moto romantica e sexy contemporaneamente, impegnativa nella guida, rigida, scomoda e rumorosissima,...la Cafè Racer ....FOREVER!


venerdì 19 giugno 2020

HANWAY TRAIL 400



Ma siete sicuri che una monocilindrica 400 cc. semplicissima, robusta e parca di consumi, che possa portarvi su tutti i percorsi in piacevoli "gite" di medio raggio, senza velleità prestazionali, tranquilla e rassicurante che non obblighi il pilota ad essere un fenomeno della guida, ma che permetta di ammirare il paesaggio ad andatura...contemplativa, non faccia per voi?
Adatta a chi vuole andare in moto pur non essendo un appassionato sfegatato dei motori, però che
desidera un veicolo esteticamente piacevole e ben fatto, da usare sempre,...senza fretta e senza paura di dimostrarsi...lento!
Di certo anche i più inveterati smanettoni a volte hanno desiderato una moto così, anche se forse si vergognano anche per il solo averlo pensato.
La HANWAY TRAIL 400 potrebbe essere la scelta del motociclista....rilassato, carina, economica e facilissima.
Quasi quasi.....

OBIBOI.

martedì 26 maggio 2020

YAMAHA XT 600 TENERE' SONAUTO DESERT SON


L'immancabile versione con la livrea SONAUTO, storica emanazione transalpina di YAMAHA, per il restomod "evolutivo" della mitica XT 600 TENERE'.
Tutta la componentistica moderna proviene da modelli della Casa di Iwata per cui di sicuro può a pieno titolo essere considerata una componente del programma DESERT SONS.

OBIBOI.

martedì 5 maggio 2020

SUZUKI SV 650 DAYTONA 74



La 200 Miglia di DAYTONA del 1974, rimarrà nella storia delle competizioni per la leggendaria vittoria all'esordio con la YAMAHA di Giacomo Agostini.
Tuttavia gli appassionati forse ricorderanno che SUZUKI in quella occasione aveva allestito un vero e proprio Dream Team formato da BARRY SHEENE, PAUL SMART,GARY NIXON, CLIFF CARR e dal collaudatore KEN ARAOKA, tutti grandissimi campioni e specialisti della gara.
Il risultato non fu quello sperato come sappiamo, tuttavia  ricordiamo con piacere la magnifica SUZUKI 750 nella tipica livrea anni 70.
Ed è proprio con quella colorazione che abbiamo pensato per una Special su base SV 650.
Nuove componenti estetiche, nuovi cerchi di disegno vintage ed altre piccole modifiche assolutamente reversibili per ottenere una  Racer stradale che faccia sognare di essere  nella DAYTONA dei Seventies.

OBIBOI.

giovedì 16 aprile 2020

martedì 7 aprile 2020

HONDA CB 1100 CAFE' RACER DOGMA



In pratica una moto " Manifesto" del gusto Cafè Racer anni 70 applicato ad una Classica Moderna, rispettando religiosamente tutti i dettami atti a reincarnare lo spirito di quel magico periodo.

OBIBOI.

mercoledì 26 febbraio 2020

HONDA TRANSALP 650 RALLY RAID






E' ormai indubbio che il nuovo "filone"a cui sia le grandi Case che i preparatori o customizers che dir si voglia guardano con sempre maggior interesse, sia quello delle fuoristrada che in qualche modo evochino avventure stile Paris-Dakar, meglio se dal look anni 80/90.
E' già caccia ai modelli più papabili a questo tipo di trasformazione da parte dei più attenti atelier e garage specializzati in moto "cool" e tra breve chiunque abbia conservato in garage una qualsiasi moto da enduro dal serbatoio di grande capacità, avrà per le mani un piccolo tesoro.
Naturalmente come è stato per tutte le "mode" motociclistiche del recente passato, le realizzazioni degne di note saranno una minoranza in un mare di fantasiose e  improbabili proposte.
La moto che presentiamo ha come base di partenza la HONDA TRANSALP 650, moto davvero dal successo commerciale invidiabile anche se effettivamente non particolarmente ambita per gli appassionati di moto ....eccitanti.
Immaginiamo una restomod che porta invece grandissima personalità alla bicilindrica nipponica, con sospensioni, freni e ruote provenienti dalla nipotina CRF da cross, drastico alleggerimento generale e dall'aspetto estetico decisamente racing anche grazie alla livrea con il più recente schema grafico HRC.
Così trasformata questa TRANSALP che abbiamo battezzato RALLY RAID, diventa davvero un mezzo divertente e capace di affrontare percorsi fuoristradistici impegnativi senza nulla da invidiare alle nobili coeve AFRICA TWIN,  dimenticando del tutto la sua gestazione da moto tuttofare per trasformarsi in un mezzo efficacissimo e dal fascino unico.


OBIBOI.