sabato 18 marzo 2017

YAMAHA BT 1100 AMA Spec.


Una YAMAHA Bulldog 1100, in condizioni ottime, con pochissimi chilometri, sola soletta in un angolo buio e polveroso nel reparto usato di una concessionaria!
Breve trattativa e accordo per una cifra veramente bassa!
OK, ma adesso che ci faccio con sto coso con il motore ( e le prestazioni) di una custom e l'estetica di...difficile...collocazione?
Questo era il dilemma del giovane...cinquantenne,..che si è rivolto a me per risolvere il...quesito!
Budget?....basso!
Incremento prestazionale?....anche no!
OK!
Una Superbike con il manubrio rialzato come le AMA dei primi anni 80 ( dove peraltro YAMAHA non era impegnata), scarico più grintoso , tabelloni portanumero e colorazione giallo nera tributo al "marziano" Kenny Roberts idolo giovanile del committente!
Risultato?
Con una cifra assolutamente affrontabile da chiunque, una moto originale, vistosa ma non volgare, assolutamente affidabile e comoda ( niente modifiche al motore), usabile tutti i giorni, ma con un look da...batticuore!
La differenza tra una moto studiata dal designer e un "pastrocchio" allestito dall'amico meccanico/preparatore/cipensoio?
Poche centinaia di euro!
Pensateci!

OBIBOI.

2 commenti:

  1. Ciao! Ho una Yamaha Bulldog, mi piace molto il puntale motore, posso avere info su marca, modello e dove acquistare?
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elemento attualmente in costruzione, per informazioni richieste bisogna attendere il completamento! A presto.

      Elimina